ifof's blog
il blog di Federico Dal Maso
giovedì, giugno 05, 2003

Linux kernel 2.6: la kexec

Dopo un paio di mesetti torno a scrivere: pardòn, ma avevo da fare.

Ultimamente sto ravanando tra la documentazione del kernel linux (in questi giorni, in particolare, tra la gestione della memoria virtuale). Leggendo documentazioni qua e là mi sono imbattuto in una nuova feature poco nota (almeno a me), che Torsvald ha pianificato d'inserire nel 2.6.
La feature è la chiamata di sistema kexec.

kexec in sostanza consente di caricare un nuovo kernel e mandarlo in esecuzione senza il reboot hardware della macchina, con la conseguente diminuzione di tempo. Oltre a ci�, su proposta di Torsvald, si sta implementando kexec anche in kernel_panic.
Traduco: supponiamo vi creiate per sfizio un nuovo kernel con un po' di patch prese qua e là e un po' di vostre e supponete di sbagliare qualcosa. Lo ricompilate, rebootate con kexec, quando il nuovo kernel fallisce (panic!), non c'è problema, dopo un memory dump facoltativo il sistema potrà ripartire col vecchio kernel (sempre via kexec e senza riavvio hardware) e tutto funzionerà come prima.

Maggiori info sull'implementazione di kexec qui.

Le patch sono disponibili qui
La patch di kexec è già presente, nel momento in cui scrivo, nel tree del kernel 2.5.70-mm5 (quello di Andrew Morton).

posted by Federico | 17:45 |

Archivio
links
amici
hack & crack
.NET
Linux
the next thing